Le nuove tendenze dell’anno gravitano maggiormente intorno all’ambiente casalingo, lasciando così i ristoratori spesso a mani vuote in materia di idee. Esiste un manuale capace di indicare come attirare i clienti? In realtà non vi sono regole fisse per avere successo, tuttavia costruire una base solida e una buona dose di creatività fanno la loro parte. Per base solida intendo soprattutto non commettere errori perché potrebbero compromettere l’intero business. La location è fondamentale, specialmente con la nascita di nuove tendenze culinarie quali la cucina fusion, la cucina orientale, vegana o vegetariana e chi più ne ha più ne metta. Ad ognuna di queste si associa uno stile, dunque per arredare in modo corretto il vostro locale bisognerà prima di tutto considerare che tipo di menù proponete ai clienti. Ogni elemento gioca un ruolo importante, quindi sperimentate con le piante, con gli oggetti, sempre cercando di creare un ambiente suggestivo perché non dimenticate che dovrete colpire il maggior numero di persone possibile. Su internet potrete trovare moltissimi siti di arredamento di design dove trovare prodotti fantastici o idee da cui trarre ispirazione. Fate attenzione a non comprare oggetti dalla qualità scadente e scegliete con cura il sito sul quale deciderete di acquistare. Se vi piacciono gli articoli artigianali e se amate investire nei prodotti realizzati a mano il sito www. arturdesign.it è sicuramente una soluzione da considerare. Il marchio offre prodotti d’arredamento per bar e ristoranti piuttosto caratteristici: sono realizzati in legno di betulla, intagliati e dipinti a mano. La vera ciliegina sulla torta è che i clienti possono personalizzare i vari complementi d’arredo su richiesta nel colore e nelle fantasia che più desiderano, così non dovrete più porvi la solita domanda:

” Sarà giusto per il mio locale?”.

08d1e5_0e8be0ccbecb478c8e4711e8f6fee4c6

Troverete nelle varie categorie porta menù, svuotatasche, appendiabiti e mobili originali adatti per qualsiasi stile; se la vostra è una cucina fusion e l’arredamento da voi scelto è principalmente minimalista, potrete personalizzare il porta menù di Artur con figure geometriche e linee curve. Interessante sarebbe anche dipingere sul vostro porta menù un paesaggio mozzafiato di un posto che avete visitato, o riprodurre una foto che avete scattato, chi lo sa, il risultato potrebbe essere più che soddisfacente.

SEGUICI

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz